Dalle Scritture...

Mettiamo a disposizione dei nostri visitatori alcune meditazioni bibliche, testimonianze di salvezza, studi biblici e articoli di attualità.



TESTIMONIANZA

Pensavo di essere solo in un paese straniero

 

Mi chiamo Mihai, sono rumeno e sono arrivato in Italia nel settembre del 1991, dopo esser stato in Ungheria, Spagna e Francia. Ho conosciuto il Signore in Romania un anno prima di arrivare in Italia. L’Evangelo mi è stato annunciato da una zia: avevo allora 24 anni ed ero alla ricerca di Dio, perciò mi recavo in tutte le chiese che conoscevo.

Leggi tutto:
 
Di che segno sei?

Sono sempre di più le persone che si pongono questa domanda apparentemente banale. Conoscere il segno zodiacale di una persona è sentito ormai come un dato importante per accedere a molte altre informazioni su di lei.

 

Milioni di persone scrutano ogni giorno la colonna degli oroscopi dei giornali per sapere come andrà la giornata, per non parlare di quel che accade all’inizio di ogni anno, quando gli astrologi sono al centro dell’interesse perché tutti vogliono conoscere se l’anno in arrivo sarà migliore di quello trascorso.

Leggi tutto:
 
Un’insana curiosità…

I messaggi che ricevevo mi traevano in inganno… Ero veramente convinta di essere in contatto con Dio tramite una sorta di linea diretta.

Mi chiamo B. e provengo da una modesta famiglia, di religione cattolica ma non praticante, composta di persone oneste e laboriose. In casa mia si diceva: "Quando non si fa del male, si rispetta il prossimo e si ha la coscienza tranquilla, si è a posto".

Leggi tutto:
 
Antropologia culturale

BEFANA O EPIFANIA CHE SIA...

Il 6 gennaio è per gli italiani il giorno della Befana, ricorrenza folkloristica legata alle festività a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno. Tipica di alcune regioni italiane, la festa si è diffusa progressivamente in tutta la penisola, mentre è praticamente sconosciuta nel resto del mondo.

Leggi tutto:
 
L'obelisco di Salmanassar III d'Assiria

L’unica immagine di un re ebreo giunta fino a noi

A scoprire l’obelisco di calcare nero alto circa 2 metri, risalente al tempo del re assiro Salmanassar III (859-824 a.C.), fu il diplomatico inglese Henry Layard (1817-1894), che nel 1845 scavò il sito dell’antica capitale assira Nimrud (la Cala della Bibbia – cfr. Genesi 10:11-12).

Leggi tutto:
 
Il prisma di Taylor

Un brano di storia biblica raccontato dal punto di vista dei nemici: “Ezechia, il giudeo che non si sottomise al mio giogo… rinchiusi anche lui a Gerusalemme, sua città reale, come un uccello in gabbia…”

Nel 1830, nei pressi di Ninive, il colonnello inglese R. Taylor giunse in possesso di un esagono di terracotta alto circa 40 cm. sulle cui facce erano incisi i caratteri della scrittura cuneiforme. Quando, dopo qualche decennio, fu possibile decifrare la scrittura cuneiforme e leggere il prisma, si scoprì che esso riportava gli “annali”, ossia la narrazione degli eventi anno per anno, delle ultime otto campagne militari del re assiro Sennacherib (705 – 681 a.C.), compresa quella del 701 a.C. contro Ezechia (715 – 686 a.C.), re di Giuda.

Leggi tutto:
 
Prec123456789Succ

Gli articoli più letti

Letteratura cristiana gratuita

 



 

 

 

 

Se vivi in provincia di Asti e non possiedi una copia del Nuovo Testamento scrivi a:

Chiesa Cristiana Evangelica A.D.I.
Via Monti, 96
14100 - ASTI

Ti invieremo una copia gratuita direttamente a casa tua.