Attualità



Antropologia culturale

BEFANA O EPIFANIA CHE SIA...

Il 6 gennaio è per gli italiani il giorno della Befana, ricorrenza folkloristica legata alle festività a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno. Tipica di alcune regioni italiane, la festa si è diffusa progressivamente in tutta la penisola, mentre è praticamente sconosciuta nel resto del mondo.

Leggi tutto:
 
LA PASQUA, FESTA EBRAICA O CRISTIANA?

 

Né Gesù, né gli Apostoli, né la Chiesa dell’era apostolica ritennero opportuno stabilire una festa annuale per ricordare il giorno della morte di Gesù.

 

Molti nel mondo cristiano ignorano l'esistenza di una festa ebraica chiamata Pasqua e ritengono che tanto il vocabolo quanto la festa siano nati in occasione della morte e resurrezione di Gesù Cristo. In realtà i cristiani hanno usato un termine e una festa già esistenti. Il vocabolo Pasqua deriva dall’ebraico “pesàch”, che significa “passare oltre”. Il significato originario è ben conservato nel vocabolo “passover”, con cui gli inglesi indicano la Pasqua. 

Leggi tutto:
 
SCOMMETTIAMO?
Lotterie, scommesse legali, video poker e simili cose sono pratiche inaccettabili per un cristiano, e apertamente da condannare. Le ragioni che portano a questa conclusione sono diverse. 

Un nuovo anno è appena iniziato e tra i primi eventi che ha proposto vi è stata l’assegnazione del favoloso montepremi di una nota lotteria nazionale. Gli italiani, si sa, sono un popolo di giocatori e l’introduzione di nuovi giochi con vincite più o meno allettanti ha contribuito ad alimentare la febbre del gioco e a renderla contagiosa. 

Leggi tutto:
 
14 febbraio, festa degli innamorati?
Un’altra “pseudo festa del consumo indotto” mossa dalle industrie per incrementare la produzione, insieme con gli sprechi, ma non solo…

Da alcuni anni, sulla scia degli Stati Uniti, il 14 febbraio si celebra la festa di San Valentino, festa popolare e laica che incrementa i consumi e, di conseguenza, la produzione.

In realtà, il calendario liturgico cattolico ha sfrattato, con una riforma del 1970, il santo Valentino perché ritenuto poco significativo per la fede cattolica e lo ha sostituito con altri, tuttavia la cancellazione non ha avuto alcun effetto sui calendari, perché troppe erano le usanze e troppi gli interessi connessi alla ricorrenza.

Leggi tutto:
 

Altri articoli...

  1. Di che segno sei?
Prec12Succ

Letteratura cristiana gratuita



 

 

 

 

Se vivi in provincia di Asti e non possiedi una copia del Nuovo Testamento scrivi a:

Chiesa Cristiana Evangelica A.D.I.
Via Monti, 96
14100 - ASTI

Ti invieremo una copia gratuita direttamente a casa tua.